menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fugge in auto inseguito dai carabinieri e finisce contro un palo: 21enne arrestato

Il giovane sorpreso con arnesi da scasso a Sabaudia. Inseguito fino a Latina e fermato

E' stato sorpreso da un passante mentre, in località Caprolace, a Sabaudia, era intento con un complice a forzare lo sportello di un'auto per rubare. Vistosi scoperto si è dato alla fuga a bordo di un'altra vettura, è stato inseguito dai carabinieri e poi si è schiantato contro un palo continuando a fuggire a piedi. Alla fine un 21enne di Aprilia, M.H., è stato arrestato in flagranza di reato.

I militari di Sabaudia, allertati dal passante che aveva sorpreso il giovane armeggiare con arnesi da scasso vicino a un'auto, sono arrivati sul posto riuscendo a rintracciarlo. Il ragazzo però, alla guida della sua auto, non si è fermato all'alt e ha proseguito la sua corsa finendo poi contro un palo della luce sul margine della carreggiata. 

Il 21enne a quel punto ha abbandonato l'auto e continuato la sua fuga a piedi per le campagne circostanti, dove poco dopo è stato raggiunto e bloccato dai militari. Il complice è riuscito a dileguarsi, mentre il giovane è stato trasportato a bordo di un'auto medica del 118 presso il pronto soccorso dell'ospedale Goretti di Latina a causa delle ferite riportate nell'incidente. Successivamente è stato trasferito nella sua abitazione in regime di arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento