Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Fugge in auto inseguito dai carabinieri e finisce contro un palo: 21enne arrestato

Il giovane sorpreso con arnesi da scasso a Sabaudia. Inseguito fino a Latina e fermato

E' stato sorpreso da un passante mentre, in località Caprolace, a Sabaudia, era intento con un complice a forzare lo sportello di un'auto per rubare. Vistosi scoperto si è dato alla fuga a bordo di un'altra vettura, è stato inseguito dai carabinieri e poi si è schiantato contro un palo continuando a fuggire a piedi. Alla fine un 21enne di Aprilia, M.H., è stato arrestato in flagranza di reato.

I militari di Sabaudia, allertati dal passante che aveva sorpreso il giovane armeggiare con arnesi da scasso vicino a un'auto, sono arrivati sul posto riuscendo a rintracciarlo. Il ragazzo però, alla guida della sua auto, non si è fermato all'alt e ha proseguito la sua corsa finendo poi contro un palo della luce sul margine della carreggiata. 

Il 21enne a quel punto ha abbandonato l'auto e continuato la sua fuga a piedi per le campagne circostanti, dove poco dopo è stato raggiunto e bloccato dai militari. Il complice è riuscito a dileguarsi, mentre il giovane è stato trasportato a bordo di un'auto medica del 118 presso il pronto soccorso dell'ospedale Goretti di Latina a causa delle ferite riportate nell'incidente. Successivamente è stato trasferito nella sua abitazione in regime di arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fugge in auto inseguito dai carabinieri e finisce contro un palo: 21enne arrestato

LatinaToday è in caricamento