Maltempo a Sabaudia, prosegue l'attività di monitoraggio: le situazioni più critiche

Disagi provocati anche nella Città delle Dune da pioggia e vento. Sindaco Gervasi: “La nostra attenzione è al massimo livello"

Da giorni anche Sabaudia è chiamata ad affrontare le conseguenze del maltempo che sembra non voler dare tregua alla provincia pontina. Anche per tutta la giornata di oggi, domenica 17 novembre, è proseguito il monitoraggio del territorio comunale per far fronte ai disagi provocati dalle piogge e dal forte vento di queste ore. 

Le verifiche e i sopralluoghi si stanno concentrando sulle zone "più critiche" e da quelle da cui arrivano le segnalazioni dei residenti. In mattinata la Protezione civile comunale è intervenuta lungo via Caterattino per la rimozione di un albero caduto sul manto stradale. 

“In questi ultimi giorni - spiega il Comune - allagamenti e danni sono stati riscontrati a Borgo San Donato, Borgo Vodice e nella frazione di Molella dove una tromba d'aria ha scoperchiato serre e sradicato alberi. Le attività di perlustrazione hanno permesso di accertare criticità lungo la Migliara 53, Migliara 54, via Segreta e via dei Fossi a causa dell'esondazione dei canali. Oltre a sollecitare Consorzio di Bonifica, ente competente, il sindaco ha effettuato diversi sopralluoghi con i tecnici e la pattuglia della Polizia Locale al fine di sollecitare interventi lungo i corsi d'acqua. Inoltre resta interdetta al traffico via Atleti Azzurri d'Italia per attività di manutenzione straordinaria resasi necessaria in seguito ai violenti temporali”. 

Provincia pontina piegata dal maltempo

Il Centro Operativo Comunale è operativo da giorni è presso il comando di Polizia Locale per la direzione e il coordinamento delle attività di soccorso e assistenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"E' doveroso un sentito ringraziamento a Polizia Locale, Guardia di Finanza, Carabinieri, Carabinieri Reparto Biodiversità e Reparto Parco Nazionale del Circeo e un plauso al gruppo comunale della Protezione civile e ai volontari dell’Anc per l'infaticabile lavoro che stanno svolgendo in attività di presidio del territorio e a sostegno dei cittadini che in queste ore a causa del maltempo vivono situazioni di disagio. La nostra attenzione è al massimo livello - ha detto il sindaco Giada Gervasi - e siamo in contatto costante con le altre amministrazioni locali limitrofe e le autorità provinciali e regionali”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento