menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lutto a Sabaudia: a pochi giorni dalla scomparsa della moglie, muore Damiano Carbonelli

Cordoglio del sindaco Gervasi: “Una notizia che colpisce il cuore della nostra comunità. Vola via un altro pezzo di storia e del tessuto imprenditoriale della città di Sabaudia”

Ancora lutto a Sabaudia che piange la scomparsa di Damiano Carbonelli. Lo storico imprenditore, titolare del famoso stabilimento balneare sul litorale della città delle dune, si è spento a pochi giorni dalla morte della moglie Liliana Grassi.

Una grande perdita per tutta la città di Sabaudia dove Damiano Carbonelli era molto conosciuto e stimato. Cordoglio è stato espresso dal sindaco Giada Gervasi, anche a nome dell’intera Amministrazione comunale.

“Con la scomparsa di Damiano Carbonelli, vola via un altro pezzo di storia e del tessuto imprenditoriale della città di Sabaudia - ha detto il primo cittadino -. Una notizia che colpisce il cuore della nostra comunità che, solo pochi giorni fa, aveva appreso con profonda tristezza la tragica morte della moglie, Liliana Grassi”.

“A nome mio e di tutta l’Amministrazione comunale esprimo il più profondo cordoglio e mi stringo ancor più attorno alla sua famiglia alla quale va tutta la nostra vicinanza” ha poi concluso il sindaco Gervasi.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento