rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca Sabaudia

Lasciò la madre invalida nel totale degrado facendola morire, condannato a 4 anni e 8 mesi

Alfredo Lancia, 49enne di Sabaudia, era accusato di omicidio come conseguenza dei maltrattamenti. L'accusa aveva chiesto 14 anni

E’ stato condannato a quattro anni e otto mesi di carcere Alfredo Lancia, l’uomo di Sabaudia arrestato il 23 dicembre scorso per avere causato la morte della madre invalida maltrattandola e lasciandola in stato di totale degrado e abbandono.

Il 49enne è comparso davanti al giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Latina Pierpaolo Bortone per rispondere di omicidio come conseguenza dei maltrattamenti. La vittima, Filomena Cocuzzo, invalida al 100%, era stata trasportata d’urgenza all’ospedale di Latina dai sanitari del 188 che l’avevano trovata nella sua abitazione di Sabaudia in uno stato di totale abbandono, ricoperta da feci, vomito e formiche, malnutrita, con alcune gravi lesioni e piaghe da decubito. Insomma un quadro clinico-sanitario di assoluta gravità tanto che era morta pochi giorni dopo il ricovero. Le indagini avevano portato all’arresto del figlio, tossicodipendente, che aveva già scontato una condanna per maltrattamenti nei confronti dell’anziana ma era tornato a vivere da lei appena uscito dal carcere dove aveva scontato la pena. La vittima aveva vissuto per quasi un anno in un letto in stato di totale abbandono, oggetto di comportamenti vessatori e provata del telefono quindi impossibilitata a chiedere aiuto e provata di ogni contatto con l’esterno.

Oggi il processo in sede di udienza preliminare davanti al gup Pierpaolo Bortone con rito abbreviato su richiesta della difesa. L’accusa, rappresentata in aula dal pubblico ministero Giuseppe Miliano, ha chiesto una condanna a 14 anni di carcere per omicidio come conseguenza dei maltrattamenti mentre la difesa ha sostenuto come Lancia abbia ridotte facoltà mentali. A conclusione della camera di consiglio il giudice ha condannato il 49enne a quattro anni e otto mesi riconoscendo il vizio parziale di mente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lasciò la madre invalida nel totale degrado facendola morire, condannato a 4 anni e 8 mesi

LatinaToday è in caricamento