rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Sabaudia

Aggredito da un imprenditore agricolo, Omizzolo si costituisce parte civile

Al via il processo per violenza privata. L'imputato aveva seguito e bloccato l'auto del sociologo che stava realizzando un servizio sul caporalato

Si è aperto con la costituzione di parte civile della vittima il processo per l'aggressione al sociologo dell'Eurispes Marco Omizzolo. Sul banco degli imputati, chiamato a rispondere di violenza privata, c'è Francesco Donnarumma, 24enne imprenditore agricolo di Sabaudia: il giovane il 30 aprile 2018 alla guida di un furgone aveva seguito e superato l’auto guidata da Marco Omizzolo a bordo della quale c'era anche una giornalista di una una troupe della televisione di stato canadese arrivata in Italia per realizzare un servizio sullo sfruttamento dei braccianti nella campagne dell'agro pontino, oggetto di numerose inchieste della Procura della Repubblica di Latina. Donnarumma  si era messo di traverso sulla carreggiata costringendo Omizzolo a fermare l'auto,  era sceso dal mezzo e aveva cominciato a inveire e a minacciarlo urlando “ora ti fotografo la targa dell’auto… adesso mi segui in azienda str…o”. Il tutto mentre la reporter straniera filmava con il suo cellulare tutta la scena. L

a denuncia presentata dal sociologo ha portato all'apertura di un'inchiesta a conclusione della quale al procura ha chiesto la citazione diretta a giudizio dell’imprenditore, che non era presente in aula. Marco Omizzolo, assistito dall’avvocato Silvia Calderoni di ‘Progetto Diritti’, ha chiesto e ottenuto di costituirsi parte civile.

“E’ stata una sorta di spedizione punitiva – sottolinea il sociologo che da anni si occupa delle condizioni dei lavoratori in agricoltura -  per chi raccontava di sfruttamento del lavoro, caporalato e agromafie. Sarà il giudice a valutare la portata di quanto accaduto, nel frattempo denunciare questi fatti e parlarne secondo me è importante quanto avere giustizia con una sentenza”. che ha presentato una richiesta di costituzione di parte civile che è stata accolta dal giudice. Il processo è stato aggiornato al 26 marzo 2023.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredito da un imprenditore agricolo, Omizzolo si costituisce parte civile

LatinaToday è in caricamento