rotate-mobile
CRONACA / Sabaudia

Rapina un supermercato e viene arrestato ai domiciliari, ma evade per recarsi in ospedale

L'uomo è ora piantonato al Goretti in attesa che si concludano gli accertamenti sanitari. Nei giorni scorsi aveva rapinato un negozio a Sabaudia

Era stato arrestato solo alcuni giorni fa, l'8 giugno. Insieme a un complice aveva infatti messo a segno una rapina a mano armata all'interno di un noto supermercato di Sabaudia, ma durante la fuga è stato bloccato.

Il giorno seguente l'uomo, 35enne del posto, accusando un malore, è evaso però dagli arresti domiciliari per recarsi al pronto soccorso dell'ospedale di Latina. E' stato quindi denunciato per il reato di evasione e per lui è stato disposto il trasferimento nella casa circondariale. Proprio durante il tragitto tuttavia ha iniziato ad accusare un forte dolore al petto e i carabinieri si sono visti costretti a chiamare un'ambulanza che lo portasse di nuovo al pronto soccorso. 

Ora in ospedale il 35enne resta piantonato in attesa che si concludano gli accertamenti sanitari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina un supermercato e viene arrestato ai domiciliari, ma evade per recarsi in ospedale

LatinaToday è in caricamento