rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Sabaudia

Ruba due birre e accoltella il commerciante che cerca di bloccarlo, arrestato

Protagonista un indiano all'interno di un negozio di Sabaudia: è accusato di rapina e lesioni ma non ha risposto alle domande del giudice

E’ finito male il furto di un paio di bottiglie all’interno di un esercizio commerciale di Sabaudia il cui titolare è stato ferito nel tentativo di fermare il ladro.

Protagonista del fatto Singh Lachinder, un cittadino di nazionalità indiana che è entrato in un negozio gestito da un connazionale e pensando di non essere visto ha preso due birre e ha cercato di uscire dal locale: il titolare però se n’è accorto e lo ha inseguito per bloccarlo e recuperare la merce ma il ladro ha reagito con un coltello colpendolo più volte e provocandogli una serie di ferite fortunatamente non gravi.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno arrestato l’uomo con l’accusa di rapina e lesioni. Questa mattina l’interrogatorio di convalida davanti al giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Latina Mario La Rosa. Singh Lachinder, assistito dall’avvocato Riccardo De Mauro, si è avvalso della facoltà di non rispondere: il giudice ha convalidato l’arresto e si è riservato sulla richiesta di una revoca del custodia cautelare in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba due birre e accoltella il commerciante che cerca di bloccarlo, arrestato

LatinaToday è in caricamento