Pesticida nelle scuole di Sabaudia: nuova ordinanza di revoca della chiusura per tre plessi

Potranno tornare sui banchi gli alunni della scuola dell'infanzia dell'Istituto Cencelli e di Mezzomonte e dell'Istituto Giulio Cesare di Borgo Vodice

Una nuova ordinanza è stata firmata a Sabaudia dal sindaco Giada Gervasi per la revoca parziale di chiusura della scuola dell'infanzia dell'Istituto Cencelli e di quella di Mezzomonte e dell'Infanzia dell'Istituto G.Cesare di Borgo Vodice. Si tratta di un provvedimento, come i precedenti, disposto dopo le comunicazioni inviate all'amministrazione comunale dal dottor Ruta del Dipartimento di prevenzione della Asl di Latina, che confermano di fatto il rispetto dei parametri fissati dall'Istituto Superiore di Sanità.

L'atto è stato quindi inoltrato ai dirigenti scolastici a cui spetta rendere nota l'effettiva data per il rientro degli alunni nei plessi che erano stati interessati da un'ordinanza di chiusura lo scorso settembre per il ritrovamento di tracce di un pesticida all'interno degli istituti. Resta invece ancora efficace l'ordinanza di chiusura per i rimanenti padiglioni degli edifici scolastici di Borgo San Donato. Le scorse settimane erano tornati sui banchi gli alunni della scuola primaria "Cencelli" di Sabaudia centro e della primaria e media dell'Istituto "G.Cesare" di Borgo Vodice.

"Proseguiamo come da cronoprogramma condiviso con i responsabili di Asl e Arpa Lazio e disposto in base alle indicazioni dell'Istituto di Sanità - commenta il sindaco - Il personale Arpa ha concluso l'attività volta al collaudo generale effettuando nuovi prelievi in tutti gli edifici scolastici del territorio comunale. Siamo in attesa dei risultati degli ultimi accertamenti, il cui esito ci permetterà di disporre la fruibilità dei plessi per i quali resta in vigore l'ordinanza di chiusura". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due giovani fermati in auto, i parenti raggiungono la Questura e protestano: un agente ferito

  • Latina, due rapine in un'ora: colpiti un alimentari e un tabaccaio. Pestaggio al titolare

  • Truffe, ecco come raggiravano gli anziani: la telefonata tra una vittima e l'indagato

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Vincenzo Rosato perde la vita in un incidente a Pomezia, cordoglio per la morte del medico

  • Ferma una giovane, tenta di rubarle l’auto e la picchia: arrestato un 28enne

Torna su
LatinaToday è in caricamento