rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Gaeta

Sabaudia: si allontana da casa, ritrovato dopo un giorno dalla polizia a Gaeta

L’uomo trovato dagli agenti steso sul ciglio della strada sulla Flacca, probabilmente colto da malore

Si era allontanato dalla sua abitazione a Sabaudia, il giorno dopo è stato ritrovato dalla polizia a Gaeta. Lieto fine per la storia di un uomo ultracinquantenne che ha potuto riabbracciare i suoi familiari e fare ritorno a casa. 

Mentre erano impegnati in un servizio di controllo del territorio, gli agenti della Squadra Volante ieri hanno notato l’uomo steso sul ciglio della strada sulla Flacca; apparentemente colto da malore, ha riferito di essersi fermato per riposare. Pur essendo privo di documenti, risultava essere destinatario di una nota di rintraccio, essendosi allontanato, nella giornata precedente, dalla propria abitazione di Sabaudia. 

L’uomo quando è stato ritrovato dagli agenti era molto stanco e provato anche a causa delle alte temperature di questi giorni e perché non aveva con sé i farmaci salvavita che quotidianamente deve assumere. Accompagnato presso il Commissariato di Gaeta, è stato rifocillato e confortato dagli operatori. I parenti, che ne avevano denunciato la scomparsa presso la Stazione dei Carabinieri di Sabaudia, subito avvisati hanno raggiunto Gaeta dove hanno potuto riabbracciare l’uomo, facendogli assumere i farmaci di cui aveva bisogno e riaccompagnandolo a casa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sabaudia: si allontana da casa, ritrovato dopo un giorno dalla polizia a Gaeta

LatinaToday è in caricamento