Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Sabaudia, controllato vicino casa aveva 11 involucri di eroina in tasca: arrestato

L’attività dei carabinieri; il 33enne deve rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Un uomo è stato arrestato a Sabaudia dai carabinieri impegnati in un servizio di controllo del territorio, finalizzato alla prevenzione e alla repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti. In manette un 33enne di origini indiane fermato nella giornata di giovedì 30 aprile nei pressi della propria abitazione e sottoposto ad un controllo. 

Nel corso di una perquisizione personale i carabinieri hanno rinvenuto, nascosto nella tasca della tuta, un pacchetto di sigarette contenente 27 involucri di eroina per un peso complessivo di 11 grammi, insieme anche alla somma di 430 euro, ritenuta probabile provando dell’attività di spaccio. Durante la successiva perquisizione domiciliare, i militari hanno trovato all’interno di una valigetta un altro involucro con 6 grammi della stessa sostanza. 

Per il 33enne è scattato l’arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, e al termione delle formalità di rito per lui sono stati disposti i domiciliari. 

Nel corso della stessa attività i carabinieri hanno arrestato un altro 33enne anche lui di origini indiane: nel corso dell’identificazioni delle persone presenti in casa dell’arrestato, i militari hanno scoperto che il 33enne era colpito da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura di Latina per aver violato le misure degli obblighi di polizia giudiziaria. Al termine delle formalità è stato trasferito presso il carcere di Latina. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sabaudia, controllato vicino casa aveva 11 involucri di eroina in tasca: arrestato

LatinaToday è in caricamento