Si immerge in mare e accusa un malore: muore un uomo al San Felice Circeo

La tragedia consumata oggi, 27 luglio, davanti a decine di bagnanti. Inutili i soccorsi del 118

Si è immerso in mare ed è morto dopo aver accusato un improvviso malore. Un uomo di 77 anni di Priverno è deceduto nel pomeriggio di oggi, 27 luglio, a San Felice Circeo. La tragedia si è consumata davanti agli occhi dei familiari in un tratto di spiaggia libera detta "Oleandri". Inutili sono stati i tentativi di rianimare l'anziano da parte dei sanitari del 118. 

Secondo gli accertamenti l'uomo era cardiopatico ed ha avuto un atto cardiaco. La dinamica è stata ricostruita dai carabinieri. Sul posto anche i militari della Guardia Costiera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva l'ordinanza della Regione Lazio: misure di prevenzione e profilassi

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Coronavirus, Regione: “Scuole chiuse nel Lazio e manifestazioni pubbliche vietate? Fake news”

  • Accoltellato alla giugulare: salvato dalla Stradale sulla Pontina e soccorso dall'eliambulanza

  • Camionista di Sezze denunciato dai carabinieri a Pordenone: guidava in stato di ebbrezza

Torna su
LatinaToday è in caricamento