Cronaca

Due giovani soccorsi sul promontorio del Circeo: nella notte l'intervento di vigili del fuoco e forestali

Gli escursionisti avevano perso l'orientamento e hanno chiesto aiuto. Sul posto personale Speleo alpino fluviale e i carabinieri della stazione Parco di Sabaudia

Nuovo intervento di soccorso nella serata di ieri, domenica 20 settembre, sul promontorio del Circeo. I vigili del fuoco, intorno alle 21,30, hanno ricevuto una richiesta di aiuto da parte di due ragazzi che avevano perso l'orientamento durante un'escursione sul monte. 

Gli operatori della sala operativa si sono subito messi in contatto con i giovani per avere maggiori informazioni sul loro stato di salute e sulle coordinate geografiche che gli escursionisti sono riusciti a inviare attraverso whatsapp. E' stato quindi inviato sul posto il personale. In località Punta Rossa si è recata un'Unità del comando locale dei vigili del fuoco con il personale Tas (Topografica applicata e soccorso, personale Saf (Speleo alpino fluviale) e una squadra arrivata da Terracina.

I vigili del fuoco, insieme ai carabinieri forestali della stazione del Parco di Sabaudia, esperti dei sentieri del Circeo, si sono dunque inoltrati nella vegetazione per andare incontro ai due ragazzi. All'1,30 gli escursionisti sono stati individuati, assistiti e portati in una zona sicura. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due giovani soccorsi sul promontorio del Circeo: nella notte l'intervento di vigili del fuoco e forestali

LatinaToday è in caricamento