rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
L'attività dell'Arma / San Felice Circeo

Fermati in auto e controllati dai carabinieri: nascondevano dosi di eroina, soldi e un coltello

I due giovani intercettati dai militari a San Felice Circeo; poi la perquisizione in casa a Pontinia dove sono state trovate anche 16 fiale di metadone. Scatta l’arresto

Trovati in possesso di dosi di eroina, soldi e un coltello: per questo due giovani di origini orientali sono stati arrestati nei giorni scorsi dai carabinieri al termine di un controllo. 

L’operazione è stata dei militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Terracina che hanno intercettato l’auto su cui viaggiavano i due ragazzi di 25 e 33 anni, un’Alfa Romeo 147, mentre transitava nel centro di San Felice Circeo. Alla vista della gazzella i due occupanti hanno avuto degli atteggiamenti che hanno ulteriormente insospettito i carabinieri che per questo li hanno fermati. Sottoposti ad un controllo e alla successiva perquisizione in loro possesso sono state trovate diverse dosi di eroina, per un peso complessivo di 35 grammi, quasi 3mila euro in contanti, oltre a strumenti atti ad offendere, tra cui un coltello a serramanico.

A quel punto i militarti hanno deciso di proseguire gli accertamenti con una perquisizione domiciliare; in casa, a Pontinia, sono così state recuperate anche 16 fiale da 110 millilitri, integre, di metadone, su cui sono ora in corso gli approfondimenti per verificarne la provenienza. 

I due giovani, di cui uno già noto alle forze di polizia, sono stati arrestati per i reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e porto d’armi od oggetti atti ad offendere, e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, con cui i militari hanno agito in stretta intesa, sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza della Compagnia di Terracina, in attesa del rito direttissimo, durante il quale ad entrambi è stata applicata una misura cautelare. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermati in auto e controllati dai carabinieri: nascondevano dosi di eroina, soldi e un coltello

LatinaToday è in caricamento