"Sanità, produrre eccellenza per fare salute": soluzioni e problemi del territorio pontino

Il dibattito, organizzato da Forza Italia, ha riunito anche esperti del settore e ha visto la partecipazione del commissario straordinario della Asl pontina Giorgio Casati

"Sanità: produrre eccellenza per fare salute" è il titolo del convegno organizzato dai consiglieri regionali di Forza Italia, che si è tenuto ieri presso il Complesso Termale Vescine a Castelforte. Un’occasione per affrontare, grazie ad interventi qualificati tra cui quello del commissario straordinario della Asl di Latina Giorgio Casati, del presidente nazionale di Aiop Giovani Lorenzo Miraglia, del direttore sanitario delle Terme Vescine Giancarlo Pacilio, della responsabile del tribunale dei diritti del malato di Latina Gianna Sangiorgi, del giornalista Giovanni Del Giaccio, prospettive e soluzioni sui problemi della sanità nella provincia di Latina e del Lazio. 

Giuseppe Simeone

“Le scelte nella sanità non si fanno con la calcolatrice ma calandole sul territorio – ha dichiarato il consigliere regionale di Forza Italia Giuseppe Simeone - rispondendo alle sue caratteristiche, avvicinando i servizi ai cittadini e non ,come accade adesso, costringendoli a viaggi della speranza solo per fare una visita. Faccio un esempio concreto: smantellare i Punti di primo intervento è la prova lampante del fatto che le effettive esigenze dei territori non vengono minimamente prese in considerazione. E, cosa ancora peggiore – ha spiegato ancora in un passaggio del suo intervento – il presidente della Regione Lazio Zingaretti anziché dire con chiarezza cosa intende fare gioca con le agenzie di stampa. Se non intende chiudere il Punto di primo intervento di Minturno, se intende potenziare gli altri, Zingaretti non deve fare demagogia, deve scriverlo nero su bianco. Perché ad oggi l’unico decreto che riguarda questi presidi territoriali importantissimi per i cittadini è quello del 5 luglio 2017 con il quale si prevede la progressiva trasformazione dei PPI in postazioni del 118 medicalizzate”. 

Il commissario della Asl Giorgio Casati

“Occasioni come questa – ha poi spiegato il commissario straordinario della Asl di Latina Giorgio Casati – dimostrano che c’è bisogno di confronto sulla sanità. Non possiamo negare che i problemi ci siano ma dobbiamo anche ammettere che stiamo provando a risolverli. Ma questo significa anche cambiare un sistema contorto in cui ad esempio la Asl di Latina vuole assumere e adeguare l’organico delle proprie strutture ma non può farlo perché si scontra con graduatorie che risalgono a quasi 15 anni fa. Se vogliamo essere competitivi dobbiamo partire anche da questo, dalla semplificazione delle regole, da una diversa impostazione nella distribuzione delle risorse. Ho preso degli impegni e ci tengo a dire che nei prossimi giorni invierò una nota alla regione Lazio per coprire quattro figure apicali tra cui il primario del Pronto soccorso di Formia, perché è assurdo che tale ruolo sia ancora scoperto”. 

Il senatore Claudio Fazzone

“La sanità è un settore talmente importante che non può e non deve avere colore politico. Possiamo scegliere percorsi diversi - spiega il coordinatore regionale di Forza Italia Lazio, senatore Claudio Fazzone - ma tutti, indistintamente, siamo chiamati a lavorare per consegnare alle generazioni future servizi eccellenti ed efficienti. Penso all’ospedale di Latina ormai inadeguato e che deve essere sostituito da una struttura più grande e moderna. Penso ai Pronto soccorso che non possono restare nelle condizioni in cui sono costretti ora a causa di spazi inadeguati e personale ridotto allo stremo ma devono diventare il fiore all’occhiello dei nostri ospedali in cui sono impiegati i migliori professionisti e le attrezzature più innovative e all’avanguardia”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni amministrative 2020, i risultati: è ballottaggio a Fondi e Terracina

  • Elezioni a Fondi 2020: è ballottaggio tra Maschietto e Parisella

  • Elezioni a Terracina 2020: è ballottaggio tra Roberta Tintari e Valentino Giuliani

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • Coronavirus, 195 casi nel Lazio e tre morti. In provincia dati in flessione dopo il picco

  • Coronavirus Lazio, 197 nuovi casi e un decesso. In terapia intensiva ci sono ancora 22 persone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento