Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Cori

Sanità, sindaci uniti: salvaguardare e potenziare l’ospedale di Cori

Ieri i primi cittadini di Cisterna, Cori e Rocca Massima sono stati ricevuti dal direttore della Asl Caporossi per tenere alta l’attenzione sulla difesa ed il potenziamento dell’assistenza sanitaria in ambito distrettuale

Tenere alta l’attenzione sulla difesa ed il potenziamento dell’assistenza sanitaria in ambito distrettuale: questo l'appello che i sindaci di Cisterna, Cori e Rocca Massima hanno rivolto ieri al direttore generale Michele Caporossi durante un incontro presso la Asl di Latina

Al centro della riunione, appunto, i servizi sanitari e di assistenza nel vasto territorio che ricade nei tre comuni limitrofi, una questione che i tre primi cittadini Eleonora Della Penna, Tommaso Conti e Angelo Tomei sono tornati a porre direttamente al responsabile dell’Azienda Sanitaria Locale.

In particolare si discusso dell’ospedale di Comunità di Cori, una struttura fondamentale per gli utenti dei tre comuni e non solo.

“E’ stato un incontro proficuo – commentano Della Penna, Conti e Tomei – nel quale abbiamo riscontrato ancora una volta tutta la disponibilità del dottor Caporossi a porre la massima attenzione sui servizi sanitari erogati nei nostri comuni. A questo proposito, abbiamo tenuto a ribadire in maniera concorde la centralità del ruolo svolto dall’Ospedale di Comunità di Cori nel panorama sanitario distrettuale anche per il servizio che offre a numerosi cittadini di Cisterna e Rocca Massima. Una struttura che va salvaguardata e potenziata – concludono i tre sindaci – a garanzia dei diritti di tutti i cittadini che risiedono sul nostro territorio”.

“L’incontro – ha aggiunto il sindaco Della Penna - è servito anche per ribadire l’importanza, per quanto riguarda Cisterna, del punto di primo soccorso e dell’UCPCI che si trova nel quartiere San Valentino. Si tratta di due importanti presidi sanitari che sono un punto di riferimento essenziale per la nostra città che vanno salvaguardati e potenziati nell’ambito del piano di riorganizzazione della Regione Lazio”
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, sindaci uniti: salvaguardare e potenziare l’ospedale di Cori

LatinaToday è in caricamento