Cronaca Formia

Scarico abusivo di acque reflue industriali, una denuncia dopo i controlli

Nei guai il legale rappresentante di un' azienda di Formia; l'operazione dei carabinieri nell'ambito di attività di contrasto ai reati in materia ambientale

Una denuncia dei carabinieri di Formia nell’ambito di un'attività di contrasto ai reati in materia ambientale.

Nei guai il legale rappresentante di un’azienda del posto al termine di una serie di controlli condotti con la collaborazione degli uomini del Nucleo Operativo Ecologico dei Carabinieri di Roma, Ispettori dell’Arpa Lazio di Latina e dell’Asl di Formia.

In particolare, durante gli accertamenti e l’ispezione al deposito del sito, i militari hanno accertato l’attivazione di uno scarico di acque reflue industriali, nella fattispecie acque di dilavamento di piazzale e di lavaggio di area di lavorazione, in totale assenza di autorizzazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scarico abusivo di acque reflue industriali, una denuncia dopo i controlli

LatinaToday è in caricamento