Tragedia sul litorale di Scauri, 18enne muore mentre fa il bagno

Il ragazzo, che era in spiaggia con il padre, si è sentito male all'improvviso. Inutili i tentativi di rianimarlo

Un ragazzo di appena 18 anni ha perso la vita questo pomeriggio nelle acque del litorale di Scauri, frazioen di Minturno, mentre faceva il bagno.

Il giovane, di nazionalità rumena, era arrivato nella cittadina balneare del sud pontino da Bucciano, in provincia di Benevento, insieme al padre. Si è sentito male all’improvviso, probabilmente una congestione, mentre stava facendo il bagno e nonostante i soccorsi degli altri bagnanti che hanno tentato di rianimarlo praticandogli anche il massaggio cardiaco per lui non c’è stato nulla da fare.

I sanitari sono arrivati sul posto con un’ambulanza dopo venti minuti ma senza un medico a bordo. Sul posto sono intervenuti gli uomini della Guardia Costiera e i vigili urbani in attesa che il magistrato di turno decida di disporre l'autopsia sul cadavere del giovane ed eventuali ulteriori accertamenti per chiarire la dinamica della tragedia.

Minturno e Bucciano: due comunità in lutto 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Vaccini agli over 80: avviso ai medici di medicina generale. Si parte il primo febbraio

  • Coronavirus Latina, cresciuti i casi di tipo familiare. Al Goretti situazione di “continuativa emergenza”

  • Coronavirus, Latina e il Lazio in zona arancione: quali i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus Latina: sono 119 i nuovi casi positivi in provincia. Un altro decesso

Torna su
LatinaToday è in caricamento