rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Sciopero dei trasporti il 3 febbraio, venerdì nero per i pendolari: a rischio le corse Cotral

Confermato lo sciopero di 24 ore, anche se con diverse modalità, di Fit Cgil, Faisa Cisal e Ugl e Sul Ct; saranno garantite le fasce di garanzia. Rimandata la serrata di 4 ore di Fit Cisl e Uiltrasporti. Cotral: "Il servizio di trasporto extraurbano potrà subire disagi e/o soppressioni"

Si prospetta un venerdì nero per i pendolari pontini e del Lazio: domani, 3 febbraio è in programma uno sciopero indetto da diverse sigle sindacali che potrebbe mettere a rischio il servizio del trasporto extraurbano. 

LO STOP DI 24 ORE - Come fanno sapere dalla Cotral con una nota, rimane infatti confermato lo sciopero di 24 ore indetto da Fit Cgil, Faisa Cisal e Ugl, “con astensione dalle prestazioni lavorative dalle ore 08:30 alle ore 17:00 e dalle ore 20:00 a fine servizio”. 

Il Sul Ct aderisce all'agitazione con diverse modalità che sono le seguenti: dalle ore 00:01 alle ore 05:29, dalle ore 08:30 alle ore 16:59 e dalle ore 20:00 a fine servizio. 

Le fasce di garanzia saranno rispettate.

LO STOP DI 4 ORE - I sindacati Fit Cisl e Uiltrasporti, si legge poi nella nota di Cotral, “hanno rimandato a data da destinarsi lo sciopero di 4 ore (12:30 - 16:30)”. Sciopero di 4 ore, invece, che è stato confermato dall’organizzazione sindacale Cambia – Menti M410, con astensione dalle prestazioni lavorative dalle ore 12:30 alle ore 16:30.

“Il servizio di trasporto extraurbano - conclude Cotral - potrà subire disagi e/o soppressioni”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero dei trasporti il 3 febbraio, venerdì nero per i pendolari: a rischio le corse Cotral

LatinaToday è in caricamento