Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Trasporti: sciopero il 24 gennaio: mezzi fermi e corse a rischio

Annunciata dai sindacati Confederali e dall'Usb, la serrata rischia di creare disagi anche per i pendolari pontini che ogni giorno si muovono con i mezzi pubblici. Lo stop sarà di 24 ore; rispettate fasce di garanzia

Disagi in vista anche per i pendolari pontini. Venerdì 24 gennaio, infatti, è previsto uno sciopero dei trasporti che potrebbe creare problemi a quanti ogni giorno si muovono con i mezzi pubblici.

La serrata di 24 ore indetta dai sindacati Confederali e dall’Usb, contro le privatizzazioni, e per il rilancio del settore.

Mezzi fermi e corse a rischio, dunque, anche a Latina e provincia per l'adesione allo stop sia di Atral – per quanto riguarda il trasporto locale nel capoluogo – che Cotral.

A Latina, incroceranno le braccia gli autisti dell’Atral che si fermeranno dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 16.30 fino a fine servizio; rispettate dunque le fasce di garanzia comunali dalle 6.30 alle 9.30 e dalle 13.30 alle 16.30 quando verrà garantito il servizio.

Stop ai trasporti anche per quanto riguarda il servizio Cotral: il personale resterà fermo dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 fino a fine servizio. Quello addetto alla verifica, addetti ai parcheggi, gli ausiliari al traffico, front back office, operatori check-point ed i lavoratori delle biglietterie, invece sciopereranno per l'intero turno, mentre sono esclusi dallo sciopero gli addetti ai centralini telefonici e ai servizi di sicurezza, i guardiani, gli addetti alla portineria, gli ingegneri centrali, i capi tecnici centrali e i capi movimento centrali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporti: sciopero il 24 gennaio: mezzi fermi e corse a rischio

LatinaToday è in caricamento