rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Itri

Scippi ad Itri poi la fuga in scooter, i due ladri inseguiti ed arrestati

Forzato un posto di blocco dei carabinieri di Itri, poco dopo sono stati intercettati dai colleghi di Sperlonga. Con loro avevano due collane d'oro e altro materiale di provenienza furtiva

Sono fuggiti a bordo di un ciclomotore e hanno forzato un posto di blocco; inseguiti e rintracciati poco dopo dai carabinieri sono stati trovati in possesso di materiale di provenienza furtiva e sono stati arrestati.

L’episodio si è verificato nella serata di ieri e ha visto entrare in azione i militari di Itri e Sperlonga.

I due giovani dopo aver tentato alcuni scippi ad Itri, mettendone sicuramente a segno uno ai danni di una donna alla quale hanno rubato la collana d’oro nei pressi della sua abitazione, si sono poi dati alla fuga a bordo di uno scooter. Forzato un posto di blocco predisposto dai carabinieri del comune pontino hanno così attirato l’attenzione delle forze dell’ordine che si sono messe sulle loro tracce.

Poco dopo, infatti, i militari dell’Arma di Sperlonga, a seguito di tempestive e accurate ricerche hanno intercettato i due che durante le perquisizioni personale e veicolare sono stati trovati in possesso di due collane in oro e altro materiale risultato di provenienza furtiva.

I due giovani sono finiti subito in manette mentre tutta la refurtiva è stata posta sotto sequestro.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scippi ad Itri poi la fuga in scooter, i due ladri inseguiti ed arrestati

LatinaToday è in caricamento