Cronaca Sermoneta

Scippano un’anziana a Sermoneta, arrestate due giovani di 18 anni

Le ragazzine rintracciate dai carabinieri nel campo di Al Karama a Latina dove vivono. Dopo aver avvicinato l’anziana le avevano strappato la catenina d’oro prima di darsi alla fuga

Hanno scippato un’anziana a Sermoneta: ai domiciliari sono finite due giovanissime di 18 anni di nazionalità romena che vivono nel campo di Al Karama a Latina.

I fatti nella giornata di ieri nel piccolo paesino pontino dove sono entrate in azione le due ragazze. Secondo quanto ricostruito, dopo aver avvicinato la vittima le hanno strappato la catenina d’oro dal collo.

Provvidenziale l’intervento di un carabiniere libero dal servizio che ha immediatamente allertato la centrale operativa permettendo di rintracciare le due ragazze.

Le due 18enni, arrestate dai carabinieri della stazione di Sermoneta, in azione con i colleghi di Borgo Podgora e Latina Scalo, sono state ristrette ai domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scippano un’anziana a Sermoneta, arrestate due giovani di 18 anni

LatinaToday è in caricamento