Ragazza scippata in zona autolinee, un uomo le strappa il cellulare e fugge

Sul caso indaga la polizia, che questa mattina ha raccolto una descrizione del ladro. Vittima una ragazza. Il 24 dicembre episodio analogo in centro culminato con un arresto

Ancora uno scippo questa mattina a Latina. E' accaduto nella zona delle autolinee. Secondo una prima ricostruzione della polizia, una ragazza stava parlando al cellulare quando è stata avvicinata da un giovane che le ha strappato il telefono dalle mani.

Il ladro si è poi dato alla fuga con il telefono appena rubato e ha fatto perdere le proprie tracce. La vittima dello scippo ha immediatamente avvertito le forze dell'ordine e una pattuglia della Volante ha fatto scattare la caccia al ladro in tutta la zona.

Solo tre giorni fa, nel pomeriggio della vigilia di Natale, un altro analogo episodio. In via Tito Speri, in pieno centro, una donna è stata scippata mentre stava passeggiando nei pressi del parco Falcone e Borsellino. Uno straniero l'ha avvicinata e le ha strappato la borsa prima di allontanarsi di corsa verso i giardinetti. Gli agenti della Volante lo hanno però rintracciato e arrestato poco dopo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Tamponi in farmacia, dove farli a Latina e provincia. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento