Da Aprilia a Roma, baby ladre in azione nel primo giorno dei saldi: fermate dai carabinieri

Le 4 giovanissime, tre 11enni e una 13enne, in azione in via del Corso hanno sfilato il portafogli dalla borsa di una donna. Sono state fermate dai carabinieri durante i controlli

Quattro baby-ladre, tutte provenienti da una baraccopoli di Aprilia, sono state fermate questa mattina dai carabinieri a Roma. 

Proprio in vista del via oggi ai saldi invernali, infatti, i carabinieri hanno predisposto un servizio di pattugliamento per le vie dello shopping della Capitale. 

Le 4 giovanissime, tre 11enni e una 13enne, come si legge su RomaToday, sono entrate in azione in via del Corso dove, dopo aver attentamente osservato i movimenti di una 66enne di Tarquinia, le hanno sfilato il portafogli dalla borsa. 

Considerata la loro giovane età, il provvedimento adottato nei loro confronti è stata la segnalazione all’Autorità giudiziaria per i minorenni e il successivo accompagnamento presso una struttura di accoglienza del Comune di Roma. In totale i controlli predisposti dai carabinieri a Roma hanno portato a sette arresti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 nuovi casi: uno è un autista dei bus. La Asl: "Rischio diffusione per presenza di asintomatici"

  • Coronavirus, molti pazienti ex covid presentano sindrome post traumatica da isolamento

  • Coronavirus Anzio, tornano i contagi: tre nuovi casi registrati in città

  • Coronavirus: nel Lazio 12 nuovi casi. In provincia positiva una donna rientrata dal Brasile

  • Aggressione sulla pista ciclabile, l'arrestato al giudice: "Le ragazze mi avevano rubato il telefono"

  • Coronavirus: nessun caso in provincia, 13 nuovi pazienti nel Lazio e 58 guariti

Torna su
LatinaToday è in caricamento