Simula un incidente e scippa un camionista: subito arrestato dalla polizia

Il 46enne preso mentre faceva rientro a casa a bordo del mezzo a due ruote; recuperati i soldi. I fatti a Latina

Simula un incidente stradale e poi scippa un autotrasportatore: un uomo di 46 anni è stato arrestato oggi, martedì 17 marzo, dalla polizia a Latina. 

Lo scippo

Tutto è accaduto intorno all’ora di pranzo quando in via Guido Reni due equipaggi della Squadra Volante sono intervenuti in seguito alla segnalazione giunta al 113. Arrivati sul posto hanno trovato un camoionista che ha raccontato loro di essere stato derubato da un uomo subito dopo fuggito via. La tecnica utilizzata dallo scippatore, conosciuta come “tanatosi”, è quella tipica di alcuni animali che si fingono morti per aggredire la loro preda.

Infatti la vittima ha riferito che poco prima un uomo in bicicletta simulando un incidente stradale con il furgone da lui condotto era caduto esanime al suolo costringendolo a fermarsi per scendere dal mezzo. Appena si è avvicinato, il malfattore si è alzato in piedi aggredendo l’autotrasportatore strappandogli dal collo il borsello, contenente circa 1500 euro, fuggendo poi a bordo del mezzo a due ruote. 

L’arresto lampo della polizia

Grazie alla descrizione, all’intuito investigativo degli agenti ed alla conoscenza del territorio, gli uomini della Squadra Volante, ipotizzando chi potesse essere il potenziale rapinatore, hanno effettuato una battuta di ricerca nelle zone circostanti per poi recarsi presso il domicilio di un noto pregiudicato.

Gli agenti hanno rintracciato il sospetto proprio mentre stava facendo rientro a casa; sottoposto a perquisizione personale è stato trovato in possesso di circa 1400 euro nascosti nei calzini. L’uomo, vistosi scoperto, ha fatto rinvenire anche il borsello rubato del quale si era disfatto insieme ad alcuni dei suoi indumenti.

Il 46enne dopo gli accertamenti di rito è stato arrestato per il reato di furto con strappo e condotto presso la casa circondariale, come disposto dall’Autorità Giudiziaria. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 nuovi casi: uno è un autista dei bus. La Asl: "Rischio diffusione per presenza di asintomatici"

  • Coronavirus, molti pazienti ex covid presentano sindrome post traumatica da isolamento

  • Coronavirus Anzio, tornano i contagi: tre nuovi casi registrati in città

  • Coronavirus: nel Lazio 12 nuovi casi. In provincia positiva una donna rientrata dal Brasile

  • Aggressione sulla pista ciclabile, l'arrestato al giudice: "Le ragazze mi avevano rubato il telefono"

  • Coronavirus: nessun caso in provincia, 13 nuovi pazienti nel Lazio e 58 guariti

Torna su
LatinaToday è in caricamento