rotate-mobile
Cronaca Piazza Aldo Moro / Via Leonardo Da Vinci

Anziana scippata vicino al centro, arresto lampo dopo l'inseguimento

Con la collaborazione dei passanti che hanno inseguito il malvivente dopo il colpo in via Leonardo da Vinci, la polizia lo ha acciuffato nei pressi dei giardinetti. Vittima soccorsa dal 118

Ennesimo scippo ieri pomeriggio a Latina. Dopo quello della signora aggredita da due malviventi nel tardo pomeriggio di giovedì sotto casa in via Albalonga, ancora una volta un’anziana signora è rimasta vittima dell’azione dei malviventi.

L’episodio si è verificato intorno alle 15 in via Leonardo Da Vinci quando la donna di 69 anni è stata avvicinata da un giovane che le ha strappato la catenina d’oro per poi darsi alla fuga.

L’intervento dei passanti si è poi rivelato fondamentale per l’arresto del ragazzo; alcuni di loro mentre lo inseguivano hanno allertato il 113 fornendo alla sala operativa anche una sua sommaria descrizione e permettendo agli agenti della volante che si trovavano nei pressi del tribunale di intercettarlo vicino ai giardinetti.

Vista la polizia il malvivente ha cercato di depistare l’agente che lo rincorreva a piedi intrufolandosi nel parco Mussolini; ma a nulla è valsa la fuga, G. C. di 29 anni è stato acciuffato all’altezza di viale XXI Aprile con in tasca ancora la catenina della donna nel frattempo è stata soccorsa dal personale del 118 che fortunatamente non ha riscontrato nessuna lesione.

Uscito dal carcere solo un mese fa il 29enne è stato arrestato; sarà giudicato stamattina con il rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziana scippata vicino al centro, arresto lampo dopo l'inseguimento

LatinaToday è in caricamento