Venerdì, 19 Luglio 2024
Il caso / Cisterna di Latina

Vittorio Marianecci scomparso negli Usa: ore di angoscia per l'imprenditore pontino

La polizia di San Francisco ha fatto scattare le ricerche. Dell'uomo, trasferitosi negli Stati Uniti, non si hanno più notizie dal 27 aprile

Da giovedì scorso i familiari non hanno più notizie di Vittorio Marianecci, imprenditore originario di Cisterna da tempo trapiantato negli Usa, a Miami. La denuncia di scomparsa ha fatto scattare un piano di ricerche e la polizia di San Francisco ha lanciato ufficialmente un appello, che sta facendo rapidamente il giro del web.

Il dipartimento di polizia di San Francisco chiede assistenza pubblica per localizzare l'uomo scomparso il 27 aprile. La denuncia è stata presentata nella giornata di ieri. I familiari hanno riferito in particolare che Vittorio Marianecci è stato avvistato l'ultima volta in Florida mercoledì 26 aprile. Giovedì 27 doveva prendere un volo per Seattle ma non è mai arrivato. È stato possibile rintracciare il suo cellulare fino a San Francisco, ma da quel momento la posizione del telefono non è stata più tracciata.

Marianecci, 57 anni, è alto 1 metro e 70, calvo, occhi castani, con un tatuaggio colorato sul braccio sinistro. Non ci sono però descrizioni sui vestiti che indossava al momento della sua scomparsa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vittorio Marianecci scomparso negli Usa: ore di angoscia per l'imprenditore pontino
LatinaToday è in caricamento