Cronaca

Scuola, la Gilda Insegnanti “interroga” i candidati alle elezioni

L'incontro-dibattito sul futuro e le prospettive della scuola, voluto dalla Gilda con alcuni dei candidati alle prossime elezioni, si terrà domani, 19 febbraio a Latina

Riflettere sulla condizione attuale ma soprattutto sul futuro della scuola pubblica italiana e territoriale.

Questo alla base dell’incontro dal titolo “Quali prospettive per la scuola italiana?” che si terrà domani pomeriggio, 19 febbraio, a partire dalle 17 presso la Sala Convegni del Victoria Residence Palace Hotel, organizzato dalla Gilda degli Insegnanti di Latina e a cui prenderanno parte anche alcuni dei candidati alle prossime elezioni. 

All’evento parteciperanno la coordinatrice provinciale, Patrizia Giovannini, al coordinatore Nazionale R. Di Meglio, R. Salomone Magna, dirigente nazionale e gli esponenti politici delle maggiori coalizioni, candidati per il settore scuola ai livelli nazionali e regionali; tra i candidati interverranno invece, Nicoletta Zuliani, candidata capolista Regione Lazio Pd, l’onorevole Maria Coscia Segretario VII Comm. Camera cultura Pd. Simonetta Salacone, candidata alla Camera di Sel e Marilena Sovrani, candidata Regione Lazio, Udc.

Al convegno saranno valutati documenti e proposte per rivalorizzare la scuola pubblica e le professionalità in un dibattito con i politici che saranno interpellati per ottenere risposte a quesiti posti dall'associazione professionale.

Tra gli invitati Umberto Guidoni Resp. nazionale Scuola, Università, Ricerca (SEL), Giulia Rodano, già consigliere regionale Rivoluzione civile (IDV), A. Valeria. Albanese candidata alla Camera dei Deputati (Centro Democratico).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola, la Gilda Insegnanti “interroga” i candidati alle elezioni

LatinaToday è in caricamento