Cronaca

Neve e gelo in provincia, riaprono molte scuole. Chiuse in tre comuni pontini

Ulteriore abbassamento delle temperature previsto per la giornata di domani anche nel territorio pontino. Tornano regolari le lezioni in molti comuni

Non si arresta l’ondata di freddo che ha portato in queste ore temperature gelide anche a Latina e nella provincia pontina. Un repentino calo termico accompagnato da neve e ghiaccio ampiamente annunciato ma che comunque non ha fatto mancare disagi. 

Nota dolente i trasporti, con un’altra giornata di passione per i pendolari; Trenitalia ha garantito il 50% dell’offerta ordinaria e il traffico ferroviario è stato fortemente rallentato sulla FL7 (Roma – Formia – Napoli). “Il servizio si è svolto come da programma nelle prime ore della mattina poi - hanno fatto sapere intorno all’ora di pranzo da Rfi -, a causa della nevicata che ha interessato il nodo di Napoli e i conseguenti rallentamenti, i treni hanno iniziato a registrare ritardi”. Ritardi che sono andati via via riducendosi nel primo pomeriggio. Sulla FL8 (Roma - Nettuno), il servizio ha subito variazioni con ritardi e soppressioni a seguito di un guasto dell’infrastruttura a Campo Di Carne. Garantito domani il 70% dei trasporti ferroviari. 

Pontina: lavori per il rifacimento del manto stradale

Riaprono le scuole in provincia

Molte le scuole che sono rimaste ancora chiuse nella giornata di oggi: 22 i sindaci dei comuni pontini che ieri hanno firmato l'ordinanza a cui si sono aggiunti anche quelli di Formia e Gaeta imbiancate  oggi dalla neve come anche le isole di Ponza e Ventotene dove i fiocchi sono caduti nella notte. 

Sorpresa sulle isole: Ponza e Ventotene imbiancate dalla neve. 

Per domani, 28 febbraio, intanto è previsto un ulteriore abbassamento delle temperature, anche sotto lo zero, nella provincia pontina con conseguente rischio gelate. Lezioni sospese e scuole chiuse domani ancora a Roccasecca dei Volsci, ad Aprilia e Sermoneta come disposto ieri dai sindaci dei tre Comuni. Non ci sono al momento ordinanze di altri primi cittadini che dispongono la chiusura delle scuole per questo mercoledì. Il Comune di Norma, attraverso la sua pagina Facebook ufficiale, ha fatto comunque sapere che “vista la nota del 27/02/2018 del Dirigente Scolastico, l'Amministrazione comunale, informa le famiglie che domani 28 febbraio ci potrebbero essere delle difficoltà ad assicurare la normale funzionalità delle attività didattiche”. Analogamente anche l’Amministrazione di Santi Cosma e Damiano ha comunicato che “salvo imprevisti climatici di notevoli entità che potrebbero causare disagi per la viabilità” per domani, è prevista la regolare riapertura degli edifici, così come ha fatto anche il sindaco di Minturno.     

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve e gelo in provincia, riaprono molte scuole. Chiuse in tre comuni pontini

LatinaToday è in caricamento