Discariche abusive di rifiuti speciali, scattano i sequestri della Forestale

Le operazioni nel territorio di Terracina, rispettivamente nei pressi di un'officina meccanica e di un cantiere edile. Denunciate complessivamente quattro persone per reati ambientali

Sequestrati circa 2mila metri quadrati di terreno dove erano stati depositati rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi, come carcasse e parti di automobili, motori, pneumatici e batterie per circa 80 metri cubi. L'operazione è scattata in un'area vicina a un’officina meccanica di Terracina, nella zona di Borgo Hermada ed è stata effettuata dalla stazione dei carabinieri Forestale di Terracina durante un controllo del territorio finalizzato al contrasto di reati contro l'ambiente. 

I rifiuti erano abbandonati sul terreno, probabilmente da moltissimo tempo, con evidenti tracce di inquinamento del suolo a causa del  percolato.Oltre al sequestro dell’area e dei rifiuti, è stato deferito all'autorità giudiziaria un uomo di 50 anni, titolare di un'attività artigianale, per violazione della normativ sui rifiuti e per inosservanza della norma regionale per il contenimento e trattamento delle acque di prima pioggia e di lavaggio delle aree esterne ai siti industriali e assimilati. 

Una seconda operazione, che ha riguardato sempre il territorio di Terracina, è scattata durante un controllo di un cantiere edile in fase di edificazione, dove è stata accertata la presenza di materiali da demolizione, miscelati tra rifiuti pericolosi e non provenienti dal cantiere oggetto di controllo, abbandonati in parte sull’alveo  del Fiume “Sisto” e in parte nel canale San Vito.

Anche in questo caso si è proceduto al sequestro preventivo dei rifiuti, per un totale di oltre 60 metri cubi e sono state denunciate tre persone: il proprietario dell’immobile di 72 anni, il direttore dei lavori e il legale rappresentate della ditta che ha eseguito la demolizione e il  trasporto dei rifiuti in un luogo diverso dal centro di recupero inerti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Contstato il concorso di persone nel reato di  smaltimento e gestione illecita di rifiuti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni amministrative 2020, i risultati: è ballottaggio a Fondi e Terracina

  • Elezioni a Fondi 2020: è ballottaggio tra Maschietto e Parisella

  • Coronavirus, 195 casi nel Lazio e tre morti. In provincia dati in flessione dopo il picco

  • Coronavirus: ancora 230 casi positivi nel Lazio e 22 nuovi contagi in provincia

  • Coronavirus, contagi inarrestabili: altri 181 casi nel Lazio e 23 in provincia di Latina

  • Coronavirus: 10mila tamponi e altri 230 casi nel Lazio. In provincia 15 contagiati in più

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento