Cronaca Terracina

Terracina, controllo marittimo delle coste: sequestrato pontile abusivo

In azione l'equipaggio della motovedetta dei carabinieri 255 per un servizio di vigilanza costiera e polizia marittima. Sigilli al pontine del valore di circa 20mila euro e denuncia per un uomo

Pontile abusivo a Terracina nei pressi della località di Porto Badino. I sigilli sono scattati questa mattina con la conseguente denuncia di un uomo responsabile di aver realizzato la struttura.

I provvedimenti sono arrivati in seguito ad un controllo marittimo da parte di una motovedetta dei carabinieri.

L’equipaggio della motovedetta dei militari dell’arma 255, dislocata presso il comando stazione di San Felice Circeo, infatti, è sceso in mare stamattina per un servizio di vigilanza costiera e polizia marittima.

Il pontile abusivo di circa 20 metri quadrati e del valore di 20mila euro, poi soggetto a sequestro, era stato edificato dall’uomo, in seguito deferito in stato di libertà all’autorità giudiziaria, sull’argine del fiume Ufente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terracina, controllo marittimo delle coste: sequestrato pontile abusivo

LatinaToday è in caricamento