rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Latina Lido

Altro sequestro alla discoteca 24 beach al Lido di Latina

Solo 15 giorni fa gli agenti del Nipaf avevano messo i sigilli, poi il gip l'aveva dissequestrata. Vengono contestate delle difformità tra quanto realizzato e quanto contenuto nei progetti presentati

Ci sarebbero delle difformità tra quanto realizzato e i progetti consegnati. Nuovo sequestro alla discoteca “24 Twentyfour Beach” al lido di Latina, già finita nel mirino della Procura lo scorso mese. Il 29 giugno, infatti, il Nipaf era intervenuto con i sigilli, poi il gip aveva firmato il dissequestro. 

Al centro delle verifiche ci sarebbero la pista e il bar ma pare che per la Procura e il Comune di Latina la contestazione madre riguardi un vincolo totale di edificabilità su quell'area  in base al vigente piano regolatore generale.

Il sequestro di ieri pomeriggio ha interessato un’area di 1.000 metri quadrati dove erano state temporanemente istallate pedane e poltroncine, tutte amovibili. Il provvedimento è del gip Giuseppe Cario, l'inchiesta del sostituto Gregorio Capasso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altro sequestro alla discoteca 24 beach al Lido di Latina

LatinaToday è in caricamento