rotate-mobile
Cronaca Ponza

Ponza, scoperta e sequestrata attrezzatura per la pesca di frodo

La scoperta dei carabinieri a circa un miglio dalla costa dell'isola pontina. L'attrezzatura da pesca di tipo tramaglio, era formata da una sorta di rete artigianale, per una lunghezza di circa 400 metri

Recuperata e sequestrata attrezzatura per la pesca di frodo rinvenuta a circa un miglio dalla costa dell’isola di Ponza.

A fare la scoperta nella giornata di ieri i carabinieri della motovedetta d’altura. L’attrezzatura da pesca di tipo tramaglio, era formata da una sorta di rete artigianale, per una lunghezza di circa 400 metri lineari, ed era segnalata in acqua con quattro bottiglie in plastica.

L’attrezzatura, non contemplata dalla vigente normativa e in violazione del Codice della Navigazione, è stata utilizzata da ignoti per la pesca di frodo.

Il materiale rivenuto è stato sottoposto a sequestro a disposizione dell’autorità giudiziaria; intanto sono in corso le indagini da parte dei militari per risalire ai responsabili.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponza, scoperta e sequestrata attrezzatura per la pesca di frodo

LatinaToday è in caricamento