Cronaca Aprilia / Via Nettunense

Aprilia, blitz in villa: 70 chili di fuochi d’artificio nella caldaia

Operazione della mobile di Roma che in un abitazione sulla Nettunense oltre al materiale esplosivo ha scoperto, sotterrato in giardino, anche mezzo chilo di cocaina. In due in manette

Circa 70 chili di fuochi d’artificio illegali e mezzo chilo di cocaina. Questo è il bilancio del sequestro degli uomini della squadra mobile di Roma entrati in azione questa mattina in una villetta ad Aprilia.

In due sono finiti in manette alla fine dell’operazione per avevano occultato il materiale esplosivo all’interno della caldaia e sotterrato la sostanza stupefacente in giardino.

Il blitz è scattato dopo una serie di indagini sul traffico degli stupefacenti sul litorale romano e alcuni appostamenti nei pressi del villino sulla Nettunense.

Gli strani movimenti che interessavano l’abitazione, dove era frequente un viavai di auto e persone, avevano colpito l’attenzione dei militari che dopo aver raccolto materiale sufficiente hanno deciso di intervenire.

Appena entrati i poliziotti hanno notato che il terreno del giardino si presentava sollevato in alcuni punti mentre nel frattempo uno dei cani dell’unità cinofila aveva puntato un guanto da giardino.

Insospettiti gli uomini della mobile hanno iniziato a scavare e da sotto terra sono saltati fuori due grandi “sassi” di cocaina per un totale di mezzo chilo.

Durante la perquisizione all’interno dell’abitazione sono stati trovati, oltre ai 70 chili di fuochi d’artificio illegali stipati nel vano caldaia, anche una macchina per il confezionamento sottovuoto, buste di plastica e 10mila euro in contanti.

La droga, che doveva essere destinata al mercato del sud pontino, il materiale pirotecnico e tutto quanto trovato nella villetta è stato posto sotto sequestro mentre due uomini, R. T. V. G. di 33 anni di nazionalità romena, e C. S. di 47 anni sono finiti in manette con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio.

Nella villa vivevano anche il 33enne, cognato di C.S., la moglie di quest'ultimo e due bambini.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aprilia, blitz in villa: 70 chili di fuochi d’artificio nella caldaia

LatinaToday è in caricamento