Fermato durante il controllo, in auto merce contraffatta: giovane denunciato

E’ accaduto a Sperlonga dove i carabinieri hanno deferito il 27enne. In auto capi di abbigliamento, pelletteria di note griffe e profumi visibilmente contraffatti. Sequestrata merce per un valore di 8mila euro

Fermato a bordo della sua auto e trovato in possesso di merce griffata contraffatta: sequestro e denuncia per un giovane di 27 anni originario della provincia di Napoli ma residente a Terracina.

E’ accaduta a Sperlonga nell’ambito di una servizio di controllo straordinario del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di abusivismo commerciale e contraffazione dei prodotti

Il 27enne dopo essere stato fermato dai carabinieri a bordo della propria vettura è stato sottoposto ad accertamenti. Accertamenti che hanno permesso di scoprire i vari capi di abbigliamento e articoli di pelletteria, nonché di numerose confezioni di profumi griffati, visibilmente contraffatti.

Sequestrata la merce per un valore di circa 8mila euro, mentre il giovane è stato denunciato per introduzione nello stato e commercio di prodotti con segni falsi e ricettazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, contagi in risalita: 180 casi e ancora quattro decessi in provincia

  • Coronavirus Latina, altri 231 contagi. Ma non c'è alcun decesso nelle ultime 24 ore

Torna su
LatinaToday è in caricamento