Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Aprilia

Aprilia, 4 piante di marijuana in un terreno: sequestro dei carabinieri

Operazione antidroga dei militari che ha portato a scoprire le quattro piante disidratate, tutte alte circa 120 centimetri e del peso di 1 chilo e mezzo. Controllo del territorio: 4 denunce

Ennesima operazione antidroga delle forze dell’ordine nella provincia di Latina. E ancora una volta scenografia dell’ingente sequestro di stupefacenti è la città di Aprilia, non nuova a questi episodi.

Nella giornata di ieri, infatti, i carabinieri del locale comando stazione hanno scoperto in un terreno del comune pontino quattro piante di marijuana disidratate, tutte dell’altezza di circa 120 centimetri e del peso complessivo di circa 1 chilo e mezzo.

Solo qualche giorno fa, seguendo un agricoltore, la guardia di finanza aveva scovato in un terreno nei pressi di Campoleone, al confine della provincia pontina, trenta piante di marijuana coltivate all’interno di un campo di peschi e immediatamente sequestrate

A conclusione di un servizio straordinario per il controllo del territorio condotto dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile, sempre nella giornata di ieri e sempre nel comune di Aprilia, sono state poi denunciate quattro persone per diversi reati.

Due perché trovate in possesso di stupefacenti destinati allo spaccio, una per guida in stato di ebbrezza alcolica e una per guida senza patente, avendo esibito un documento contraffatto.

Infine due giovani sono stati segnalati alla Prefettura perché in possesso di stupefacente per uso personale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aprilia, 4 piante di marijuana in un terreno: sequestro dei carabinieri

LatinaToday è in caricamento