Cronaca

Attentati incendiari sulle auto del sindaco e del vice sindaco di Sermoneta: quattro arresti

I fatti risalgono a febbraio e poi a maggio. Hanno indagando i carabinieri del reparto territoriale di Aprilia riuscendo a rintracciare i responsabili

Quattro persone sono state arrestate nelle prime ore della mattinata di oggi dai carabinieri del reparto territoriale di Aprilia per l'attentato incendiario sulle auto di Maria Marcelli, vice sindaco di Sermoneta e del sindaco Giuseppina Giovannoli.

I fatti risalgono al 7 e al 22 febbraio 2020 per il vice sindaco, mentre l'auto del primo cittadino era stata incendiata lo scorso 9 maggio. I dettagli dell'operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà presso il comando provinciale dei carabinieri di Latina alle 10.30.

I nomi degli arrestati e i dettagli delle indagini: gli aggiornamenti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attentati incendiari sulle auto del sindaco e del vice sindaco di Sermoneta: quattro arresti

LatinaToday è in caricamento