Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Una serra per la marijuana in casa, sequestrate 6 piante. Arrestati due conviventi

Un uomo e una donna di Formia in manette a Minturno. L’operazione dei carabinieri che nell’abitazione ha rinvenuto tutto il materiale per la coltivazione della droga

Avevano allestito in una stanza dell’abitazione una serra per le piante di marijuana. A finire in manette a Minturno, nell’ambito di predisposti servizi dei carabinieri finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, due persone di 35 e 46 anni, conviventi entrambi di Formia. 

I due sono stati fermati e controllati dai militari mentre erano a bordo di un’auto guidata dalla donna e, nel corso della successiva perquisizione, trovati in possesso di un bastone sfollagente. 

I successivi controlli e accertamenti presso l’abitazione dei due ha permesso di rinvenire in cucina 15 grammi di marijuana ed un bilancino di precisione e di scoprire una stanza della casa con pareti ricoperte da carta argentata verosimilmente adibita ad una serra. Trovate anche 6 piante di marijuana dell’altezza di 1,30 metri ciascuna, un deumidificatore, un umidificatore, 4 fari led, ventilatori, innaffiatoi e due vaporizzatori , insieme anche ad altro materiale utilizzato per la coltivazione delle piante. 

Tutto quanto rinvenuto è stato posto sotto sequestro e i due arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione e possesso di oggetti atti ad offendere, in concorso. Al termine delle formalità di rito sono stati condotti presso la loro abitazione ai domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida, così come disposto dall’Autorità giudiziaria inquirente.

   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una serra per la marijuana in casa, sequestrate 6 piante. Arrestati due conviventi

LatinaToday è in caricamento