rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca Sezze

Alto impatto, a Sezze schierate anche le pattuglie della polizia: 170 persone identificate

Il bilancio della questura dell'operazione che ha riguardato ancora il territorio di Sezze, interessato nei giorni scorsi da fenomeni criminali che hanno destato particolare allarme sociale

A Sezze un nuovo pattugliamento delle forze dell'ordine nell'ambito dell'operazione Alto impatto, scattata anche nel paese lepino dopo l'episodio della rissa e del colpo di pistola che ha ferito in modo accidentale una 20enne. L'attività, condotta di concerto fra polizia, carabinieri e finanza, è stata pianificata in sede di comitato per l'ordine e la sicurezza della prefettura e risponde alla necessità di dare una risposta efficace alla domanda di sicurezza da parte dei cittadini.

Nell’occasione, le pattuglie della questura, con l’impiego congiunto anche degli equipaggi del reparto Prevenzione crimine Lazio, hanno effettuato specifiche attività di controllo del territorio prestando particolare attenzione alle aree di maggior degrado. Nell'ambito del servizio sono stati effettuati posti di blocco che hanno consentito di identificare 169 persone, di cui 16 stranieri risultati tutti regolari, e di fermare 109 veicoli per accertare eventuali violazioni al codice della strada. Controllati anche diversi soggetti con precedenti di polizia.

Analoghe operazioni interforze proseguiranno nel territorio di Sezze anche nelle prossime settimane in un'ottica di deterrenza rispetto ai fenomeni criminali che hanno destato particolare allarme sociale.

Controlli Alto impatto a Sezze: la finanza trova dosi di droga fra i cespugli dei giardini in centro

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alto impatto, a Sezze schierate anche le pattuglie della polizia: 170 persone identificate

LatinaToday è in caricamento