rotate-mobile
Cronaca Sezze

Aveva 800 grammi tra hascisc, marijuana e cocaina: 42enne arrestato a Sezze

L'uomo è stato sottoposto ad un controllo da parte dei carabinieri: stamattina l'interrogatorio del gip che lo ha lasciato in carcere

Ancora un arresto per la detenzione di grossi quantitativi di droga nei giorni scorsi. A finire in manette il 42enne Majo Proia, disoccupato di Sezze e con qualche precedente.

Nell’ambito dei controlli sul territorio predisposti dal Comando provinciale dei carabinieri è stata effettuata una perquisizione che ha portato a trovare 474 grammi di hascisc, 300 grammi di marijuana e 10 grammi di cocaina che hanno fatto scattare le manette con l'accusa di detenzione a foni di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo, assistito dall’avvocato Sandro Marcheselli, questa mattina è stato interrogato dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Latina Pierpaolo Bortone ma non ha risposto alle domande avvalendosi della facoltà di non rispondere. Il giudice ha convalidato l’arresto e confermato la custodia cautelare in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aveva 800 grammi tra hascisc, marijuana e cocaina: 42enne arrestato a Sezze

LatinaToday è in caricamento