Sezze, entra in piena notte in casa per abusare di una bambina: preso dai carabinieri

L'uomo è stato fermato per violenza sessuale, lesioni personali e violazione di domicilio. Aveva dato 10 euro alla minore per comprare il suo silenzio

Si è introdotto in piena notte nell'abitazione di una donna dopo aver infranto il vetro della porta d'ingresso dell'abitazione. E una volta all'interno si è diretto verso la cameretta della figlia minore della donna, una bambina di 10 anni, comincianto a toccarla e a baciarla. Poi ha consegnato alla bambina 10 euro minacciandola di non riferire nulla di quanto accaduto. L'episodio è avvenuto a Sezze

L'uomo è poi fuggito dall'appartamento, mentre le urla della ragazzina hanno richiamato l'attenzione dei genitori che hanno notato l'uomo proprio mentre si allontanava da casa. La famiglia ha dunque lanciato subito l'allarme al 112 e una pattuglia dei carabinieri ha raggiunto il luogo indicato, riuscendo a rintracciare il fuggitivo poco lontano. L'uomo, un 38enne di nazionalità rumena, è stato arrestato in flagranza di reato per violenza sessuale, lesioni personali e violazione di domicilio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, nel Lazio sfiorati i 2mila casi giornalieri, 25mila i tamponi. Aumentano i guariti

  • Coronavirus Latina, i contagi continuano a salire: altri 139 casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento