Cocaina e 100 semi di canapa indiana: arrestato a Sezze un 33enne

L'uomo, originario del capoluogo, è accusato anche di estorsione e minacce

Estorsione, minacce, detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. A Sezze i carabinieri della stazione locale hanno arrestato un uomo di 33 anni del capoluogo, F.A. Il provvedimento è stato eseguito sulla base di un'ordinanza di misura cautelare ai domiciliari emessa il 30 giugno dalla Procura della repubblica presso il tribunale di Latina. 

L'uomo è infatti ritenuto responsabile di aver minacciato una persona utilizzando un'arma. Nel corso dell'attività di indagine e degli accertamenti dei carabinieri, il 33enne è stato inoltre trovato in possesso di 5 grammi di cocaina e di 100 semi di canapa indiana. Insieme allo stupefacente è stato rinvenuto e sequestrato anche un bilancino di precisione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al lido di Latina: carabiniere si toglie la vita con un colpo di pistola

  • Il paziente piange, l'infermiera del reparto covid si ferma e lo rassicura. Lo scatto diventa virale

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus Latina, altra impennata: 382 nuovi casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus Latina: in provincia sono 147 i nuovi casi. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: sono 119 i nuovi casi positivi in provincia. Un altro decesso

Torna su
LatinaToday è in caricamento