Controlli del Nas negli alloggi per anziani: chiuse tre strutture a Sezze

Quattro comunità per anziani ispezionate e trovate irregolari: carenze amministrative e strutturali rispetto al numero degli ospiti

Blitz dei militari del Nas nelle comunità alloggio per anziani. Quattro strutture sono state controllate nel comune di Sezze, tre delle quali sono state poi chiuse, una diffidata.

Al termine degli accertamenti, una delle comunità è risultata priva di autorizzazione all'attività; un'altra non aveva dispositivi d'allarme e sono emerse alcune irregolarità sulla registrazione delle presenze mentre il personale in servizio  risultava insufficiente rispetto al numero degli ospiti presenti. Un terzo alloggio è stato chiuso per mancanza di titoli autorizzativi e carenze dei requisiti organizzativi rispetto agli anziani ospitati, mentre una quarte struttura è stata oggetto di una diffida per carenze organizzative e gestionali.

Il valore delle tre strutture socio assistenziali chiuse è di circa 1.500.000 euro. Le violazioni amministrative contestate ammontano complessivamente a 7mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina, 227 i contagiati in provincia. Nel Lazio 173 casi positivi in un giorno

  • Coronavirus Latina: 237 contagi in provincia, 195 casi positivi in più nel Lazio in un giorno

  • Coronavirus, controlli della polizia: scoperta parrucchiera che lavorava in casa. Denunciata

  • Terracina, 250 mascherine donate al Comune. Il biglietto: "Dal vostro concittadino Gabriele Orlandi"

  • Coronavirus Fondi: il termoscanner individua un positivo al Mof, 140 screening su casi sospetti

  • Coronavirus, Latina piange la morte del ginecologo Roberto Mileti. E' la tredicesima vittima in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento