Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Sezze

Traffico di droga: sequestrato un patrimonio da 400mila euro

Destinatario del provvedimento un 55enne di Sezze, indagato nell'ambito di un'operazione dei carabinieri del Nucleo investigativo e coordinata dalla Dda

Un sequestro di beni per 400mila euro è stato eseguito dai carabinieri del Nucleo investigativo di Latina a carico di un uomo di 55 anni di Sezze, già imputato in un procedimento penale per traffico di sostanze stupefacenti nell'ambito di un'attività di indagine condotta dalla Dda di Roma. I militari, coadiuvati dalla stazione di Sezze, hanno dato esecuzione a un decreto di sequestro emesso dalla III sezione penale del tribunale di Roma su richiesta del procuratore aggiunto di Latina Carlo Lasperanza.

Dalle indagini patrimoniali è emerso un patrimonio non giustificabile da un reddito lecito e così sotto chiave è finita una villa a Sezze, due auto e conti correnti bancari. Un patrimonio complessivo del valore appunto di 400mila euro. Gli accertamenti patrimoniali sono scattati in seguito alle indagini che hanno portato, a giugno del 2022, a un'ordinanza cautelare nei confronti di 10 persone, indagate per traffico di droga, e hanno consentito di verificare come l'uomo dal 2004 almeno fino al 2022, quasi senza soluzione di continuità, si sia dedicato allo spaccio, in assenza di un'attività lavorativa lecita da cui ricavare fonti di reddito in grado di giustificare il patrimonio accumulato nel corso degli anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico di droga: sequestrato un patrimonio da 400mila euro
LatinaToday è in caricamento