rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Cronaca Sezze

Rubano 600 litri di gasolio ma il furgone si impantana: i tre ladri vengono arrestati

I fatti accaduti nel corso della notte, nel territorio di Sezze. La banda processata per direttissima

E' finita con tre arresti l'incursione notturna dei ladri in un'azienda che si trova nel territorio di Sezze. La banda è riuscita a introdursi all'interno dell'azienda di via Acquaviva portando via ben 600 litri di gasolio con cui sono state riempite diverse taniche. 

Tutto il materiale rubato è stato poi caricato su un furgone, utilizzato per la fuga. Ma durante il tragitto qualcosa è andato storto. A quanto pare il mezzo utilizzato dai ladri si è impantanato nelle campagne e i tre malviventi sono rimasti a piedi. Nel frattempo una pattuglia dei carabinieri, allertata per il furto, li ha intercettati e perquisendo il furgone ha trovato tutto il gasolio appena sottratto dall'azienda. I tre che erano a bordo, due uomini e una donna, tutti di nazionalità rumena, sono finiti agli arresti in flagranza di reato e questa mattina, assistiti dall'avvocato Marco Giovannini, sono comparsi in tribunale per il processo per direttissima. 

Il giudice ha convalidato l'arresto ma ha scarcerato la donna e disposto per gli altri due gli obblighi di firma, rinviando il processo al prossimo 11 gennaio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano 600 litri di gasolio ma il furgone si impantana: i tre ladri vengono arrestati

LatinaToday è in caricamento