menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sezze, inaugurato il nuovo depuratore. Sindaco: “Progetto storico per il nostro Comune”

Il nuovo impianto in grado di servire in totale 22.000 abitanti equivalenti, integrando sia trattamenti meccanici che biochimici, per l’ottenimento di un risultato ottimale

E’ stato inaugurato ieri, lunedì 23 dicembre, il nuovo depuratore a servizio delle utenze di Sezze. Alla cerimonia del taglio del nastro presenti l’Amministrazione comunale e le istituzioni locali. 

L’impianto, realizzato dal Comune con un investimento di oltre 5 milioni di euro, verrà gestito da Acqualatina e permetterà di allacciare gradualmente tutte quelle utenze da sempre sprovviste di un sistema fognario. Grazie alla sinergia tecnico-istituzionale messa in campo, si è giunti all’attivazione di quest’opera fondamentale, in grado di garantire il servizio a tutta la comunità setina.

Il nuovo impianto, è suddiviso in due linee funzionali in grado di servire in totale 22.000 abitanti equivalenti, integrando sia trattamenti meccanici che biochimici, per l’ottenimento di un risultato ottimale.

“Siamo giunti alla conclusione di un progetto storico per il nostro Comune - ha affermato il sindaco Sergio Di Raimo -. Per la prima volta nella storia, sarà possibile allacciare alla rete fognaria tutti i nostri concittadini, con un inestimabile valore per la cittadinanza e per l’ambiente. Viste le carenze funzionali degli impianti attivi, la scelta di realizzarne uno nuovo e più potente si è rivelata una scelta vantaggiosa, da un punto di vista tecnico ed economico”

“Da subito ci siamo resi disponibili per supportare il Comune in questo progetto, mettendo a disposizione le nostre professionalità, per permettere alle utenze setine di usufruire di un servizio al pari del resto dell’Ato4” ha dichiarato il direttore operativo di Acqualatina, Giorgio Stagnaro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento