Sulla Semprevisa rubata la targa in memoria di Daniele Nardi

La notizia è stata data dalla sezione di Latina del Cai che il 18 maggio aveva organizzato il trekking sulla montagna in memoria dell'alpinista di Sezze scomparso

Il 18 maggio scorsi si era tenuta la cerimonia di intitolazione a Daniele Nardi del sentiero 710 della Semprevisa. Un evento importante organizzato dalla sezione Cai di Latina per ricordare l'alpinista di Sezze scomparso a marzo durante una spedizione sul Nanga Parbat. Mercoedì 5 giugno il Cai era riuscito a collocare definitivamente la targa di dedica a Daniele in prossimità della cima della Semprevisa, operazione che non era stata possibile a maggio a causa del maltempo. Ma ora arriva una brutta notizia.

targa nardi rubata-2

Come si può vedere dalla foto, la targa è ora scomparsa. La segnalazione è arrivata ieri, domenica 9 giugno, al Cai e il presidente Federico Cerocchi ne ha dato notizia attraverso la pagina facebook commentando così: "Non credo che la sparizione sia da attribuire a qualche animale, la targa in tal caso sarebbe rimasta sul palo, magari deformata, oppure, se staccata, sarebbe rimasta in prossimità del palo. L'atto deve quindi essere attribuito a qualche bestia bipede, le cui elucubrazioni mentali sono di difficile interpretazione". Il sospetto è che dunque la targa, collocata solo quattro giorni fa, sia stata rubata.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

Torna su
LatinaToday è in caricamento