rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Cronaca Sezze

Sezze: spaccia davanti al bar, sorpreso dai carabinieri. Arrestato un 59enne

L’uomo controllato è stato poi sottoposto a perquisizioni venendo trovato in possesso di alcuni grammi di cocaina, in parte già divisi anche in dosi

Ha portato all’arresto di un uomo di 59 anni, sorpreso a spacciare davanti ad un bar, il servizio antidroga dei carabinieri portato a termine a Sezze. L’attività rientra nell’ambito dei servizi voluti dal comando provinciale e finalizzati alla prevenzione dei reati, con particolare riguardo ai reati contro il patrimonio ed al fenomeno dell’uso di sostanze stupefacenti.

L’operazione è scattata nel pomeriggio di ieri, martedì 19 ottobre, e ha visto impegnati i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Latina che hanno arrestato il 59enne già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti. Nell’ambito della quotidiana attività info - investigativa sul territorio, infatti, i carabinieri avevano “acquisito elementi tali da far ritenere che l’uomo potesse detenere e spacciare droga”.

Da questo input è scattata l’attività dei militari che hanno seguito i movimenti dell’uomo, notandolo seduto davanti ad un noto bar della periferia di Sezze. Alcuni movimenti ed incontri sospetti, anche con gli avventori dell’esercizio commerciale, hanno fatto scattare il controllo durante il quale l’uomo, che sin da subito si è mostrato particolarmente agitato ed insofferente, è stato sottoposto anche ad una perquisizione personale.

Gli accertamenti sono proseguiti anche presso l’abitazione del 59enne: così i carabinieri hanno rinvenuto 18 grammi di cocaina, in parte già suddivisi in dosi, nonché materiale per la pesatura ed il confezionamento delle “palline”. L’uomo è stato arrestato in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e, al termine delle formalità di rito, trattenuto presso le camere di sicurezza dell’Arma, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

I carabinieri, fanno sapere dall’Arma, “continueranno a prestare la massima attenzione al territorio, organizzando periodicamente analoghi servizi al fine di incrementare la percezione di sicurezza tra la cittadinanza e porre in essere una concreta azione di contrasto ai vari fenomeni delittuosi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sezze: spaccia davanti al bar, sorpreso dai carabinieri. Arrestato un 59enne

LatinaToday è in caricamento