Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Gaeta

Sfruttamento della prostituzione, arrestato tenente colonnello della Finanza

Il militare prestava servizio a Bologna e si trova ai domiciliari nella città di Gaeta. Scoperto nell'ambito di un'indagine condotta dai suoi stessi colleghi

E' stato arrestato per sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione. Ai domiciliari, nella città di Gaeta, è finito il tenente colonnello della Guardia di Finanza Alessio Costagliola, che fino a qualche giorno fa ricopriva l'incarico di comandante del secondo gruppo delle Fiamme Gialle di Bologna e che ora è stato sospeso. 

Come riportato ieri dal quotidiano Il Resto del Carlino a svolgere accertamenti sul tenente sono stati i suoi stessi colleghi, nell'ambito di un'indagine legata a un giro di escort di origine sudamericana nel suo alloggio privato a Bologna, dove prestava servizio. 

L'indagine è stata coordinata dalla Procura e, come prcisato dal comandante provinciale delle Fiamme Gialle di Bologna, le attività sono ancora in corso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfruttamento della prostituzione, arrestato tenente colonnello della Finanza

LatinaToday è in caricamento