Sfruttamento della prostituzione, arrestato un giovane a Sabaudia

In manette un 27enne notato mentre in diverse occasioni ha accompagnato una giovane sulla Pontina per svolgere l'attività di meretricio. Per lui si sono aperte le porte del carcere di Latina

Sfruttamento della prostituzione: questa l’accusa con cui è finito in manette a Sabaudia un cittadino di origini indiane di 27 anni.

L’arresto nell’ambito di uno specifico servizio dei carabinieri della locale stazione finalizzato proprio alla repressione dei reati connessi alla prostituzione.

Durante le indagini, infatti, il 27enne è stato notato più volte e in diverse circostanze, mentre a bordo della sua vettura accompagnava un giovane di nazionalità romena sulla Pontina, all’altezza dell’incrocio con la Migliara 54, per svolgere l’attività di meretricio.

Dopo l’arresto il giovane è stato trasferito nella casa circondariale di via Aspromonte a disposizione dall’autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento