Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Sezze

Arriva lo “Shopping a chilometro zero”, iniziativa di Sezzesostenibile

La neonata associazione in campo il 15 dicembre per promuovere la campagna informativa rivolta ai cittadini del territorio setino per incoraggiare gli acquisti riducendo gli spostamenti in auto

L’associazione è nata da poche settimane e scende già in campo con una prima iniziativa a tutela dell’ambiente e a sostegno dell’economia locale.

I membri di “Sezzesostenibile” il 15 dicembre saranno impegnati per presentare, lungo le strade del comune setino, il progetto “Shopping a m zero”, la campagna informativa e di sensibilizzazione rivolta ai cittadini del territorio setino per promuovere gli acquisti a km 0 (cioè che riducono al minimo gli spostamenti in auto).

Il fine dell’iniziativa è quello di ridurre il più possibile la pratica dello shopping migratorio verso altre città, per l’acquisto di qualsiasi bene o servizio. “Questa abitudine – commenta l’associazione -, persistente da anni, determina un traffico di mezzi, merci e denaro a danno esclusivo dell’ambiente e dell’economia setina. Lo shopping a Km 0 vuole essere una proposta tesa ad accorciare la distanza fisica che separa non solo il produttore dal consumatore, ma anche il consumatore dal venditore”.

Gli obiettivi sono vari e molteplici: abbattere i costi degli spostamenti in auto; ridurre le emissioni inquinanti; creare nuove e concrete possibilità di sviluppo per i negozi e le attività locali; contribuire a diffondere nei consumatori una maggiore consapevolezza sulle ripercussioni micro economiche delle proprie scelte commerciali.

“Un progetto così ambizioso avrà certamente bisogno del coinvolgimento dei cittadini e delle associazioni di categoria locali che operano nell’ambito commerciale – incalza Sezzesostenibile -. Aderendo all’iniziativa, i negozi potranno prevedere agevolazioni e sconti per i clienti locali, per riacquisire una clientela ormai persa e fidelizzarla. La sinergia tra questi due attori è assolutamente indispensabile per promuovere nuovi stili di vendita e di acquisto, basati sulla sostenibilità ambientale, e capaci nello stesso tempo di portare benefici alle famiglie e alle imprese locali. La sfida è far comprendere che il benessere individuale è figlio del benessere del proprio territorio, della salute delle aziende che vi operano e delle scelte della popolazione che vi risiede”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva lo “Shopping a chilometro zero”, iniziativa di Sezzesostenibile

LatinaToday è in caricamento